Legatura elastica: le esperienze degli operati

Dolore
Recupero
Efficacia
Soddisfazione

7 esperienze positive

Hai subito un intervento di legatura elastica?
Clicca qui e racconta la tua esperienza!

Dolore

Si riferisce al dolore provato durante l’operazione
1 stella (indolore) – 5 stelle (molto doloroso)

Recupero

Si riferisce ai tempi di recupero nel post-operatorio, comprese le complicanze
1 stella (4 settimane o più) – 5 stelle (tempi di recupero rapidi – 24/48h)

Guarigione

Si riferisce all’efficacia dell’operazione. Il problema è stato risolto?
1 stella (problema non risolto) – 5 stelle (problema risolto)

Soddisfazione

Si riferisce alla soddisfazione globale per i risultati dell’operazione
1 stella (insoddisfazione totale) – 5 stelle (soddisfazione totale)

ATTENZIONE: Soffri di emorroidi di 3° o 4° grado e stai pensando di farti operare?

Nuova ricerca indipendente svela perché i normali farmaci per emorroidi e l’intervento di emorroidi non curano le emorroidi in maniera definitiva.

Clicca qui e scopri come curare le emorroidi senza operazione

  • bucsa

    Mia madre ha subito un intervento di legatura elastica di emorroidi 21 giorni fa. Da 21 giorni ancora non gli sono caduti e si infiamma sempre e le sta facendo un male incredibile ogni giorno. Si sta prendendo le pastiche per le vene varicose, disinfettanti, creme, però non le sta passando per niente, che cosa dovrebbe fare?

    • fabrizio

      Senza dubbio chiedere una nuova visita proctologica, magari da un altro specialista.

  • dario
    Dolore
    Recupero
    Efficacia
    Soddisfazione

    Dolore tremendo i primi due giorni (altro che leggero fastidio), poi meglio. Ma comunque dopo due settimane ancora sanguinamento e fastidio, aulin al bisogno, il recupero appare decisamente lungo (per la precisione tre legature assieme). Mah, perplesso…

    • Dario

      È passato più di un mese e ancora un certo fastidio a giorni alterni!
      Assolutamente sconsigliato fare tre legature assieme, a quanto detto da un altro proctologo al quale mi sono rivolto dopo alcune settimane di forte fastidio. Tenetelo presente, UNA legatura alla volta e non di più!

    • fabrizio

      Il problema non sta nel numero ma nel modo. Alcuni proctologi, magari alle prime armi, effettuano le legature sotto la linea pettinea che è molto inervata e produce dolore.
      Se succede, occorre far rimuovere la legatura (anche al pronto soccorso) e ripeterla dopo qualche giorno.

  • mario

    Ho eseguito due interventi di legatura a distanza di un mese, col primo problemi di emorragia, col secondo a distanza di una settimana ancora forti dolori. Efficacia pari a zaero, sono in lista per intervento di emorroidectomia.

    • fabrizio

      Premesso che la legatura non è efficace in tutti i casi, occorre vedere come è stata applicata. Prima dell’emorroidectomia prendi in considerazione il THD o il metodo Longo.

  • Giuseppe
    Dolore
    Recupero
    Efficacia
    Soddisfazione

    Terribile. da sconsigliare totalmente

    • fabrizio

      Generalmente la legatura elastica è considerata indolore e non richiede alcuna anestesia.
      Occorre però che il proctologo sia esperto e proceda alla legatura sopra la linea pettinea che è priva di terminazioni nervose. Se la legatura è fatta al di sotto di tale linea risulta molto dolorosa, però si può rimuovere la legatura andando al pronto soccorso (se il proctologo non è immediatemente disponibile). Rimuovendo la legatura il dolore scompare quasi subito.

  • fabrizio

    Ho subito una legatura elastica circa 15 anni fa all’ambulatorio proctologico del Policlinico di Pavia. È stato un intervento celere ed indolore, tanto che sono andato subito a casa, sono uscito nel pomeriggio da casa e non ho avuto alcun problema nei giorni seguenti. I proctologi sottolineano che la legatura deve essere sempre fatta sopra la linea pettinata, dove non ci sono nervi. Se il chirurgo si sbaglia a fare l’intervento al di sotto o troppo vicino a tale linea, si manifesta dolore immediato.

    • Paolo

      Ho letto del tuo intervento e anch’io vorrei venire a Pavia visto che sono della zona, hai per caso il nome del proctologo o il reparto dove ti hanno operato? Grazie mille in anticipo

    • fabrizio

      L’Ambulatorio è quello di Proctologia. Un tempo c’era il dr. Bargiggia che però ora opera alla Clinica Santa Maria delle Grazie a Voghera.

  • Roberto
    Dolore
    Recupero
    Efficacia
    Soddisfazione

    Fatta legatura un anno fa e ad oggi tutto ok. Non capisco chi dice che il sistema non funziona bene. Io sono molto soddisfatto dell’intervento molto rapido e indolore.

  • Gabriella

    Fatte legature 12 giorni fa, non ho ancora recuperato ma ho fiducia nel mio proctologo. Non è proprio indolore, anzi! Speriamo.

    • fabrizio

      La legatura elastica è consigliata nei primi due gradi della patologia ed in qualche caso selezionato del terzo. Deve essere effettuata sopra la linea pettinea o dentata, altrimenti ci sono sintomi più o meno forti a seconda della vicinanza della legatura con tale linea.
      Comunque più legature contemporaneamente aumentano il rischio di sintomi.

  • Johnny

    Ho effettuato 24 ore fa la legatura elastica presso il CDI di Milano. Il mio proctologo è stato esemplare nella esecuzione di tre legature insieme. Nessun dolore durante l’intervento e nessuna perdita sanguigna post operatoria. Spero non ci siano complicazioni e ad oggi dopo 48 ore l’unico grosso disagio è stato un forte prurito localizzato.

  • spessa luigi

    Per la seconda volta il proctologo mi ha praticato la legatura elastica emorroidale. Il sanguinamento, sotto sforzo, continua. Sono trascorsi ormai due mesi. Che cosa devo fare? Grazie per la risposta.

  • Haiman
    Dolore
    Recupero Non votato
    Efficacia Non votato
    Soddisfazione

    Mi hanno appena praticato una legatura elastica a ore 12. Escludendo l’anoscopio non ho sentito assolutamente alcun tipo di dolore, ora su consiglio della dottoressa sono rimasto a casa dal lavoro esclusivamente perché lavoro in piedi 8 ore.
    Evidentemente a chi ne legano 3 insieme soffre il triplo.

  • Lucia

    il 9 gennaio di dieci anni fa ho subito una legatura di emorroidi di secondo e terzo grado. Nel corso dell‘operazione il chirurgo sbagliando (per incompetenza) mi recise un’arteria senza accorgersi. Sono stata dimessa il giorno stesso. Dopo qualche giorno non riuscendo né ad urinare né quanto meno di andare di corpo, ho avuto una rettorragia copiosissima. Il pronto soccorso con un bel sorriso mi disse che era normale e mi ha rispedita a casa. Ricoverata il giorno dopo, e rispedita a casa dopo un’altro giorno con la diagnosi che non c’erano problemi. E mentre mi dimettevano, dopo dieci, giorni un’altra ancora. Sono stata operata d’urgenza per cucire finalmente il danno. Nessuno se ne era accorto e stavo per essere dimessa. I dottori mi dissero queste testuali parole “signora la abbiamo presa per i capelli” . Dopo dieci anni non ho ancora avuto giustizia. Morire per una operazioni di emorroidi per mano di un incompetente di un ospedale pubblico. Sembra una barzelletta ma non lo è. Io porto su di me le conseguenze.

  • Michele
    Dolore
    Recupero
    Efficacia
    Soddisfazione

    Effettuata legatura di 3 emorroidi (2 di terzo grado ed una di secondo), presso clinica a Reggio Emilia.
    Interventi (della durata effettiva di mezzo minuto cadauno) eseguiti a distanza di un mese e mezzo l’uno dall’altro su consiglio dello specialista.
    In tutti e tre i casi totale assenza di dolore, tant’è che l’oki che mi era stato prescritto al bisogno, non l’ho mai utilizzato. I decorsi post interventi sono stati assolutamente nulli, nel senso che son tornato subito a casa ed ho fatto tutte le mie attività senza problemi. In via precauzionale ho semplicemente interrotto l’attività sportiva per 5/6 giorni.
    All’ultimo controllo, risultati ottimali e problema risolto.

  • Luca
    Dolore
    Recupero
    Efficacia
    Soddisfazione

    Effettuata legatura di 3 emorroidi (2 di terzo grado ed una di secondo) presso l’ospedale di Paderno Dugnano, fatte tutte e tre contemporaneamente.
    Assenza di dolore, solo parecchio fastidio il giorno le legature, poi la situazione è andata sempre meglio. A distanza di quasi un anno ho avuto ancora un leggero sanguinamento, andrò a fare un ulteriore visita pensavo che il problema fosse risolto.

  • Daniele

    Legatura ad un singolo gavocciolo emorroidario, esperienza dolorosissima. Affidatevi ad una struttura seria che vi segua nelle ore successive perché i casi sfortunati sono molti di più di quanto dicono le statistiche.

  • Stefano
    Dolore
    Recupero
    Efficacia Non votato
    Soddisfazione

    Fatta una legatura neanche 48 ore fa e sinceramente non capisco tanta gente che si lamenta del dolore. Le prime 24 ore si sente fastidio come un “tirare” ma con la tachipirina 1000 si risolve bene il problema del dolore.
    Dopo le 24 ore nessun dolore, anzi sono sorpreso a non sentire nulla. Mangiare verdura e frutta per una settimana aiuta parecchio. Rivolgetevi a dottori esperti quella è la miglior raccomandazione. A Udine. Dove ho eseguito io la legatura vi consiglio caldamente il dottor Caponnetto Filippo, grande esperienza e gentilezza.

  • patrizia

    Ho eseguito oggi una legatura elastica di un emorroide. Non ho provato alcun dolore e questo mi fa ben sperare per il futuro in quanto ne dovrò fare altre cinque a distanza di quindici giorni una dall’altra. Al momento sono fiduciosa.

Vota e condividi la tua esperienza

Dolore
Recupero
Efficacia
Soddisfazione